Da gennaio 2019 riprendono le pratiche laboratoriali

Da gennaio 2019 riprendono tutte le attività laboratoriali in collaborazione con circa 300 studenti delle scuole superiori di Torino e Piemonte – tra cui Liceo Gobetti (TO), Liceo D’Azeglio (TO), Istituto Russel Moro (TO), Istituto Boselli (TO), Istituto Majorana (Moncalieri), Convitto Carlo Alberto (Novara) – oltre allo sviluppo di laboratori sulla consapevolezza insieme al Centro Diurno dell’ASLTO4 di Settimo e alla Bussola dei Valori – Rete Oncologica Piemonte.
Prosegue inoltre la realizzazione di video colloqui insieme a comunità migranti locali, in collaborazione con Assessorato alle Politiche Sociali e Assessorato alla Cultura del Comune di Moncalieri (TO). Saremo presenti in diversi convegni nazionali, tra cui “Migrations/Mediations” promosso dall’Università Cattolica di Milano. Infine sono previste anche in questi mesi le serate di racconto teatrale “Colloqui d’amore” e “L’amore per l’educazione”, meditazioni pedagogiche aperte al pubblico. I “Colloqui d’Amore” è lo scenario in cui le parole antiche di Eschilo e i racconti dei migranti del nostro tempo acquistano una nuova vitalità. “L’amore per l’educazione” un’occasione per rileggere il libro Cuore nelle scuole e per le scuole ricreando ambiente e comunità. E così il racconto teatrale si fa orazione civile e riflessione collettiva.